I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie

Giovedì, 15 Novembre 2018

Chi Siamo

 

 

L’AIN (Associazione Infanzia Nefropatica) è un’associazione nata a fine 2007 per sostenere le attività cliniche e di ricerca indirizzate al bambino con malattie renali.

L’AIN opera all’interno dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, nel reparto di Nefrologia, Dialisi e Trapianto.

L’associazione è composta da un gruppo di persone che dedicano , in modo gratuito e spontaneo, il loro tempo per migliorare la qualità di vita nei bambini di oggi che saranno gli adulti di domani, affetti da malattie croniche renali.

Non ha scopo di lucro; si impegna a raccogliere fondi per aiutare famiglie con situazioni di disagio, fornendo un supporto economico.

Promuove e sostiene la ricerca scientifica, sensibilizza la solidarietà e supporta  il reparto acquistando attrezzature mediche e ludiche.

La struttura complessa di Nefrologia, Dialisi e trapianto di rene dell’Ospedale Infantile Regina Margherita è l’unico centro per la regione Piemonte che si prende cura dei bambini con insufficienza renale  che abbiano bisogno della dialisi e del trapianto di rene. Lo scopo del gruppo di medici ed infermieri che vi operano non è solo quello di curare i casi gravissimi,ma di fare diagnosi precoci e di tentare di arrestare la perdita di funzione nei casi che mostrano un andamento progressivo. Le malattie di rene sono difficili da scoprire ed una diagnosi precoce è di fondamentale importanza per la prevenzione della necessità di dialisi.

Nel nostro reparto di nefrologia, vengono ricoverati moltissimi bambini all’anno, con una frequente attività di Day Hospital, Day service e ambulatori.

L’attività più preziosa del reparto è la dialisi. Nei casi acuti, viene trattata spesso in rianimazione; nei casi cronici in ospedale con emodialisi o dialisi peritoneale.  In molti casi la dialisi peritoneale viene insegnata ad un genitore che poi la esegue a domicilio, sempre sotto sorveglianza del centro nefrologico.

Il fiore all’occhiello del reparto è il trapianto di rene, che ha avuto un inizio recente (2000) con ottimi risultati, collocandosi tra i migliori d’Italia, con numerosi trapianti eseguiti con ottimi risultati.

Newsletter

Esempio di compilazione del 5X1000

Guarda il video di presentazione

Disclaimer

DISCLAIMER - DECLINAZIONE DI RESPONSABILITA' (leggere attentamente):

I materiali di argomento medico e sanitario presenti su questo portale hanno carattere puramente informativo e non possono né vogliono sostituire la consulenza da parte di un medico abilitato.
Gli amministratori del portale fanno ogni sforzo perché le informazioni in esso contenute siano accurate, ma errori e omissioni sono sempre possibili. AIN declina ogni responsabilità riguardo all'utilizzo delle informazioni contenute nel portale e a eventuali conseguenze da esso derivanti.

Leggi tutto